Aufrufe
vor 2 Jahren

BORA Magazine 02|2019 – Italian

  • Text
  • Bora
  • Cottura
  • Sistema
  • Rivista
  • Cucina
  • Piani
  • Prodotto
  • Essere
  • Comando
  • Spazio
  • Www.storyboard.de
BORA Magazine is published in 13 languages. It invites the reader to learn more about the BORA products and discover fascinating stories behind the brand.

“Cucinare è uno

“Cucinare è uno scambio, è socializzare. Considero mio compito trasmettere alla gente il piacere del gusto.” THOMAS FABER Foto a sinistra: Hunger & Simmeth GmbH 64 RIVISTA BORA

INTERVISTA VIVERE Lei offre anche corsi di cucina e di barbecue. C‘è un errore che viene fatto spesso preparando la carne? Sì, c’è un vecchio detto: “condire solo dopo la cottura”. Però tutto questo non ha senso. Perché dopo la cottura non è più possibile dare direttamente alla carne alcun sapore. Con il calore le proteine si coagulano e la struttura della carne si chiude. Io condisco con sale d’ottima qualità e pepe bianco prima della cottura, dopo la carne può essere raffinata con pepe fresco oppure olio d’oliva. Visto che siamo già in tema, un altro errore ... ... è quello di mettere la carne sulla griglia subito dopo averla tirata fuori dal frigorifero. È importante dare alla carne un po’ di tempo per acclimatarsi. Come sommelier della carne lei mangia carne ogni giorno? Anche se ogni giorno ho a che fare con la carne uno o due giorni la settimana non mangio carne o ne mangio poca, seguendo così anche il collaudato modello alimentare di un tempo. Una volta c’era l’arrosto della domenica. Ossia: la domenica si metteva in tavola la carne buona, durante la settimana invece si mangiavano le parti meno nobili dell’animale oppure pietanze non a base di carne come patate o quark. Nella sua cucina utilizza i sistemi BORA. Quale aspetto apprezza di più? Mi piace lavorare con dei partner che sono dei veri top player nel proprio segmento, in grado di combinare l’artigianato con la tecnica più moderna e con il lifestyle. E questo è proprio quello che mi offre BORA, raggiungendo la perfezione. A sinistra: il sommelier della carne e imprenditore apprezza la perfezione dei sistemi BORA. Sotto: Thomas Faber non solo partecipa agli eventi culinari, ma nella (MEAT) ING ROOM del suo ristorante tiene anche corsi di cucina e di barbecue. RIVISTA BORA 65